Home La posta di Adelino

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

La posta di Adelino
“...Quanto sa di sale lo pane altrui”
Scritto da Administrator   
Venerdì 07 Ottobre 2011 05:09

Qualche giorno addietro seguivo ( anche per deformazione professionale) una trasmissione in tv, dove si disquisiva di cucina e tutto quello che ne consegue. Talvolta anche i media nazionali si occupano di campagna e cibo e, lo raccontano con un pò di “colore”  La notizia che mi ha incuriosito è presto detta: in Abruzzo- regione orfana della Cassa per il Mezzogiorno, devastata dal terremoto, mancano un centinaio di fornai. E non si trovano nonostante si offrano salari vicini ai 3 mila euro mensili. Il taglio che è stato dato a questa notizia è: e poi dicono che c’è la disoccupazione... 

Leggi tutto...
 
I “grattini” di professione
Scritto da Administrator   
Venerdì 07 Ottobre 2011 04:10

Egr. GDG,

non so cosa ne pensiate voi, ma a me da un gran fastidio entrare dal tabaccaio e trovarci immancabilmente i ‘grattini’ di professione che tentano la fortuna con quei mille tagliandi dei più strani “Gratta e Vinci”. Grattare per alcuni è diventato una forma di divertimento e di eccitazione di cui non possono farne a meno, quasi una psicosi. Per non dire delle “Slot machine” che ormai occupano la maggior parte dei bar, non credete che sia una forma di divertimento estremamente pericolosa che può portare alla degenerazione?

Stefano - Pinzolo

Leggi tutto...
 
Madonna del Lares, luogo di culto da riscoprire
Scritto da Administrator   
Giovedì 08 Settembre 2011 20:48

 

Spett. GdG,

sono un turista che per la prima volta è stato ospite dei vostri paesi. Mi sono trovato bene, avete dei posti stupendi che mi hanno fatto dimenticare le giornate uggiose della mia città, immersa nella calura insopportabile d’estate e nell’umidità fastidiosa per gran parte dell’anno. Uno dei luoghi più ameni e piacevoli in cui mi recavo tutti i giorni, a piedi, è quell’oasi di pace e di serenità che circonda la chiesetta dedicata alla Madonna del Larice. Per me è stata una scoperta, non l’avevo trovata su nessun ‘depliant’ turistico, né da altre parti, ed è un vero peccato perchè sono molti i devoti del culto mariano che vi potrebbero trascorrere dei bei momenti di devozione oltre che di svago. Ho notato che anche molti  valligiani venivano al santuario giornalmente ed in particolare durante le cerimonie religiose con molta compostezza ed intenso attaccamento. E’ davvero un luogo che consiglio di frequentare un po’ a tutti, a me ha fatto bene al corpo, ma soprattutto all’anima. Franco di Rovigo

Leggi tutto...
 
Schutzen troppo esuberanti?
Scritto da a.a.   
Giovedì 04 Agosto 2011 23:05

Sono a Roncone in villeggiatura ormai da anni, un paese che mi piace, e che vorrei frequentare ancora per qualche tempo. Ho dei bellissimi ricordi  di manifestazioni folcloristiche che si sono svolte per il passato in paese, ma dell’ultima, quella del 10 luglio, riguardante (mi sembra) la rifondazione degli Schutzen, avrei qualcosa da ridire. 

Leggi tutto...
 
Un gruppo per discutere dei problemi concreti? Ottima idea
Scritto da a.a.   
Giovedì 04 Agosto 2011 23:03

Egr. Amistadi,

ho letto con interesse la proposta di Giorgio Butterini sull’ultimo numero del suo giornale in cui proponeva ai giovani giudicariesi di buona volontà di riunirsi in associazione per fare politica, al di sopra e al di fuori dei partiti, al solo scopo di far uscire le Giudicarie dall’isolamento in cui ormai sono state relegate, discutendone i problemi, parlandone, e cercando insieme soluzioni che non sia condizionate dalle convenienze dei partiti, ma nel solo interesse primario delle nostre valli e della nostra gente. Purtroppo non ho l’età per aderire, ma se fossi un giovane sarei in prima linea...lei cosa ne pensa?

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 13