Home La posta di Adelino

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

La posta di Adelino
Non priviamoci dei simboli del Natale!
Scritto da Administrator   
Mercoledì 11 Dicembre 2013 09:03

Sig. Amistadi, da tempo ormai, anche in Trentino, si parla di gente sempre più povera, di comuni senza soldi, di tagli da fare. Si esortano i cittadini a tirare la cinghia e poi, fra qualche giorno vedremo, come al solito, addobbate e illuminate le città e anche i nostri paesi in vista del Natale con luminarie costose ed inutili. Se i comuni vogliono risparmiare comincino dalle spese superflue, non le pare?
Giovanni G.

Leggi tutto...
 
Il “Bar sport” della politica chiude i battenti
Scritto da Adelino Amistadi   
Mercoledì 06 Novembre 2013 23:43

Cari amici del bar e compagni di gioco, oggi concediamocene un goccio in più, dobbiamo festeggiare: la fiera delle elezioni e della propaganda è finita, possiamo tornare al solito tran tran, senza più cassette delle lettere intasate da facce d’ogni tipo, coi baffi, senza baffi, capelloni, calvi e mezzi calvi, donne belle e brutte, slogan semi seri, promesse da marinaio fatte da montanari incalliti.

Leggi tutto...
 
Che fine hanno fatto i luoghi storici di aggregazione?
Scritto da Administrator   
Mercoledì 06 Novembre 2013 23:42

Caro Amistadi, credo che anche tu convenga con me che è sempre più difficile comunicare. Non ci sono più gli spazi antichi, le piazze, i sagrati delle Chiese, le osterie, i centri storici. Oggi per incontrare qualcuno è più facile farlo al supermercato, o in maniera virtuale con internet: web, twitter, up, facebook ecc., così i paesi sono sempre più desolati, i centri storici deserti, un mortorio che non permette alcuna convivenza comunitaria civile e cortese, tu che ne pensi?  
Paola di Fiavè

Leggi tutto...
 
Fra moglie e marito.... non mettere il candidato!
Scritto da Administrator   
Mercoledì 06 Novembre 2013 23:41

Sig. Amistadi, io sono di destra e il mio ragazzo, con il quale convivo da qualche anno, è di sinistra. Durante la recente campagna elettorale ci siamo scontrati più volte, quando parliamo di politica è inevitabile. Però alle volte io ho come l’impressione che lui non decida con la sua testa, ma perchè spinto dalla famiglia o perchè i suoi hanno a che vedere con la politica. L’ultima discussione a proposito delle elezioni mi ha molto delusa. Abbiamo litigato sulla valutazione dei due candidati presidente, Rossi e Mosna, e per due giorni non ci siamo più parlati. Lui è un ragazzo in gamba, ma non posso pensare che la pensi in quel modo. Di certo non voglio che la mia storia finisca per questo, ma non voglio esserne succube, io sono innamorata e mi fa star male il solo pensiero che mi lasci...che fare?
Giovanna

Leggi tutto...
 
Meglio la ciclabile o una nuova statale?
Scritto da Administrator   
Mercoledì 06 Novembre 2013 23:38


Egregio Amistadi,
sono un giudicariese che quasi giornalmente fa la statale da Tione a Trento. Le chiedo se per caso ha notato quella ciclabile che stanno costruendo nel tratto del Limarò. Non parte dalle Sarche e non arriva a Ponte Arche. Costosa, vorrei dire costosissima, mal progettata, inutile, senza partenza e senza arrivo. Visto il procedere dei lavori arriverà al Ponte dei Servi nel 2020 se arriva. Poi dove andrà, al Bleggio, al Banale, al Lomaso o a Tione? Non Le sembra che visto i problemi che abbiamo di viabilità quella enorme cifra era meglio spenderla sulla statale, con allargamenti, asfaltature e migliorie varie? Vado in bici anch’io, ma certe cose non le capisco. Senza dimenticare i disagi per il traffico, semaforo, chiusura notturna della statale e ingorghi vari. Che sia il capriccio di qualche assessore?
Bruno Parisi, Bleggio

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 13