Home La posta di Adelino

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

La posta di Adelino
La preoccupazione dei genitori per i figli fuori il sabato sera
Scritto da Administrator   
Lunedì 10 Febbraio 2014 08:29

Egr. sig. Amistadi, leggevo in questi giorni che le stragi del sabato sera in Trentino sono in forte calo, ma io rimango la solita ansiosa mamma che aspetta i suoi figli fino al loro rientro, stando sveglia tutta la notte, con il cuore in gola. Ho troppo paura che corrano con l’auto dopo magari aver bevuto, anche se poco, durante la serata. Basta una distrazione per perdere la vita anche perchè a quell’età si sentono un po’ padroni del mondo. Io consiglierei di intensificare i controlli sulle strade, sono ragazzi, sta a noi adulti salvar loro la vita.

Francesca Corsani

Leggi tutto...
 
Legge elettorale: è giusto dialogare con Berlusconi?
Scritto da Administrator   
Lunedì 10 Febbraio 2014 08:26

Ciao Adelino, forse siamo sulla buona strada, finalmente la legge elettorale non a caso denominata Porcellum potrà essere cambiata. Bravo Renzi che sta scombussolando in meglio la stantia politica italiana. Non capisco coloro che si sono indignati per l’incontro di Renzi con Berlusconi alle Botteghe Oscure per concordare il da farsi, è una vittoria di Renzi aver costretto l ex Cavaliere a venire a Canossa, cioè alla sede del tanto odiato PD, ed umiliarsi a trattare con un “giovincello” che in altri tempi avrebbe bellamente snobbato, non ti sembra?

Luciano

Leggi tutto...
 
Sui diritti civili siamo sempre su uno stretto crinale
Scritto da Administrator   
Venerdì 17 Gennaio 2014 15:59

Caro Adelino,

qualche tempo fa avevo letto sui giornali una notizia che a me sembrava una scemenza, ma sotto Natale ho avuto l’occasione di parlarne con altri e non tutti condividevano il mio parere. Si tratta della trovata dei soliti  intellettualoidi che propongono di sostituire nei moduli scolastici e negli atti comunali le parole “padre” e “madre” con genitore 1° e 2° per non urtare la sensibilità delle coppie omosessuali. Dello stesso parere sembra essersi espressa anche la presidente della Camera dei Deputati. Roba dell’altro mondo! Tu che ne dici?

Francesco

Leggi tutto...
 
Dopo le elezioni che ne è dell’Upt?
Scritto da Administrator   
Mercoledì 11 Dicembre 2013 09:05

Egr. Amistadi, ho conosciuto il signor Tonina Mario, unico eletto dell’ormai ex comprensorio (tutti sembravano conoscerlo come avessero fatto la Scuola Materna assieme). So che è un buonissimo amministratore e persona seria, competente nel suo lavoro nel mondo agricolo. Però non mi sembra uno stratega di partito e nemmeno un volpone della politica odierna. Volevo chiederle, lei cosa ne pensa? L’UpT, a livello locale e provinciale crescerà o è finito con la partenza del Re Magnifico Dellai? A livello locale, lei che conosce molto bene gli iscritti dell’UpT, conosce giovani emergenti con futuro politico? E Dellai dirige il traffico anche da Roma o ha abbandonato la sua creatura? Cosa ne pensa del risultato elettorale dell’UpT?
Nel ringraziarla per le sue risposte la saluto
Rino da S.Lorenzo

Leggi tutto...
 
«Nessuno parla della statale della Rendena»
Scritto da Administrator   
Mercoledì 11 Dicembre 2013 09:04

Egr. Amistadi, durante la recente campagna elettorale s’è parlato di tutto. Di quel che manca in Giudicarie, e di quello che le Giudicarie chiedono per la prossima legislatura. Anche troppo, a dir il vero, tanto si sa che gran parte di quello promesso, non verrà poi mantenuto. Ma una cosa mi sta sul gozzo, nessuno, o quasi, ha parlato della strada statale della Rendena, una delle strade più trascurate del Trentino, basti pensare alla sua pericolosità nella parte bassa della Rendena (Javrè, Vigo e Darè). E’ possibile che quella strada non interessi a nessuno e che nessuno si dia da fare per proporre qualcosa di alternativo?

Pietro della Bassa Rendena

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 13