Home Il Saltaro

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

Il Saltaro
Partiti trentini a congresso tra schutzen, candidati unici e nostalgie del Pds
Scritto da Il Saltaro   
Sabato 10 Ottobre 2009 12:45

Il Saltaro delle Giudicarie
Partiti trentini a congresso tra schutzen, candidati unici e nostalgie del Pds

Avanza galoppando il torbido autunno col freddo e le piogge annunciate a riempire gli animi di nostalgia. La politica riprende alla grande a Roma e a Trento che ci interessa più d’ogni altra cosa. Nella capitale s’aspetta a giorni la caduta del “caudillo” che tutti vorrebbero disarcionare, ma il Berlusca si conferma gran domatore di cavalli, sa stare in sella con sussiego contro tutto e contro tutti.

Leggi tutto...
 
Tipi da spiaggia
Scritto da Administrator   
Mercoledì 16 Settembre 2009 22:18

Tipi da spiaggia
La “politicaccia” nelle parole della gente al solleone

Che ho fatto di male nella mia penosa esistenza dall’essere sempre impegolato in malefatte, canagliate, scelleratezze e perfide questioni. Partito per le vacanze, spirito vizioso e incoerente, dall’alto di un cielo limpido in cui non era facile trovar ristoro alle mie eteree membra, ho assistito basito alla eterna commedia estiva del genere umano benestante.

Leggi tutto...
 
“Pensierini” in vacanza
Scritto da Il Saltaro delle Giudicarie   
Giovedì 13 Agosto 2009 19:37

Trasferito, armi e bagagli, niente armi e scarni bagagli, mi ritrovo a sudare da tutti i pori del mio spirito in quel di Calambrone, vecchia spiaggia marina che ha ospitato mezzo mondo giudicariese nei tempi che furono. Solo e guardingo, attento alle insidie, medito sulla mio passato, sul presente e sul futuro del mio illuminato servizio a favore delle anime candide, poche, e meno candide, molte, del nostro territorio. Pentito e contrito, confesso i miei peccati.

Leggi tutto...
 
Il signor B. e le donne
Scritto da Administrator   
Martedì 14 Luglio 2009 21:16

Tengono banco anche dal Saltaro le avventure del cav.
Ma un paese con i problemi dell’Italia può perdersi a correre dietro a queste cose?  
Con l’Italia, e non solo, in piena crisi economica, le fabbriche che chiudono, il paese indebitato fino al collo, con le Banche che quando devono fare credito spariscono come Bin Laden, m’ero riempito d’ardore per proclamare a tutte le Giudicarie il mio pistolotto sul come comportarsi in tempo di vacche magre, sul come fare la spesa, sul come andare in vacanza, sul come, in definitiva, arrivare alla fine del mese, cosa per niente facile di questi tempi.

Leggi tutto...
 
Veline e politica
Scritto da Il Saltaro delle Giudicarie   
Domenica 17 Maggio 2009 21:47

L’Abele, malizioso di nascita e diventato lascivo dopo vicissitudini inenarrabili, non sta più nella pelle, seppur flaccida ed ammuffita come se la ritrova. I suoi occhi sprizzano lussuria, i suoi gesti denunciano irrequietezza, vorrebbe dire e non dire, non osa.
Il Saltaro vostro, conoscitore delle cose umane, l’affronta e lo sfida a sputare il rospo: “Cosa t’affligge? Quale altra diavoleria eccita il tuo animo sinistro?” E l’Abele, che non vedeva l’ora di palesare le sue angosce, vestita la faccia che meglio gli si addice di gaudente incallito, introduce l’argomento fra lo stupore mio e di tutto l’universo che mi circonda. L’Abele che odia la politica ed i politici, anarchico nel cuore e nelle azioni, critico di tutto e di tutti, si pone e pone al mondo il problema delle elezioni europee che si svolgeranno anche in Giudicarie il 7 giugno prossimo venturo. L’avvenimento non è da poco e concordo anch’io, così, lì per lì, convoco d’urgenza un Consiglio etereo per approfondire la vicenda e trarne utili indicazioni per noi e per tutto il popolo di qua e di là del Durone.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 Succ. > Fine >>

Pagina 12 di 13