Home Società “Amico geometra”, lo sportello gratuito di consulenza

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

“Amico geometra”, lo sportello gratuito di consulenza
Scritto da m.c.   
Martedì 24 Febbraio 2009 16:09

“Amico geometra”, lo sportello gratuito di consulenza
Originale iniziativa del collegio geometri per avvicinare la gente a questa figura professionale
Si chiama “Amico-Geometra” ed è una consulenza professionale di prima informazione e di indirizzo operativo, assolutamente gratuita. E’ questa l’iniziativa che ha messo in campo il Collegio geometri e geometri laureati della provincia di Trento, nell’intento di promuovere presso la popolazione il prezioso ausilio professionale che il geometra può offrire in numerosi settori, oltre che rafforzare l’immagine e la vitalità della Categoria. Si tratta nella fattispecie di consulenze gratuite nei settori di , catasto e tavolare, risparmio energetico,  problematiche condominiali, agevolazioni fiscali, successioni e divisioni, edilizia,  urbanistica.

La categoria vuole con questa iniziativa lanciare “un ponte” con il cittadino, a dimostrazione di come il geometra rappresenti il nucleo centrale di quel tecnico intermedio di cui abbisogna la realtà socioeconomica trentina. Si tratta di un progetto che l’ordine sta attivando su tutto il territorio provinciale e quindi anche nella zona delle Giudicarie, denominato precisamente “SPORTELLO DEL CITTADINO – AMICO GEOMETRA”, che si estrinseca in una “consulenza tecnica di prima informazione ed indirizzo operativo”, assolutamente gratuita, nei settori sopra citati.
L’iniziativa, confida di rappresentare le conoscenze della figura professionale del geometra e dei servizi offerti alla cittadinanza, attraverso un contatto diretto con i cittadini interessati ad assumere una consulenza professionalmente valida e del tutto gratuita.
Un certo numero di Professionisti iscritti al competente Albo provinciale, ha dato la propria disponibilità alla sperimentazione di tale peculiare realtà progettuale, e quindi a partire dal giorno 30 gennaio 2009, si è dato avvio alla iniziativa in questione.
L’appuntamento verrà poi riproposto a cadenza mensile, prevalentemente nel corso dell’ultimo venerdì, con orario 9,00 – 12,00, alle seguenti date: 27 febbraio, 27 marzo, 24 aprile, 29 maggio, 26 giugno, 31 luglio, 28 agosto, 25 settembre, 30 ottobre, 27 novembre e 18 dicembre 2009.
Sede dell’iniziativa sarà una sala presso il Comprensorio delle Giudicarie in Tione, messa a disposizione dalla Amministrazione comprensoriale, ha intravisto la valenza e la potenzialità di un’iniziativa come questa
Una adeguata forma di pubblicità attraverso affissione di locandina allo scopo predisposta, nonché a mezzo della stampa locale, garantirà una informazione capillare su tutto il territorio giudicariese (Valle del Chiese, Val Rendena, Giudicarie Centrali ed Esteriori), al quale il progetto si rivolge.
Secondo il calendario in precedenza esposto, si riceve senza alcun appuntamento.
Numeri telefonici di riferimento, per eventuali contatti e chiarimenti sono :
0465/901711     oppure  333/7835810