Home Spazio Aperto Caro Durnwalder, a risparmiare comincia tu!

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

Caro Durnwalder, a risparmiare comincia tu!
Scritto da Administrator   
Venerdì 07 Ottobre 2011 04:11

 

L’ottimo editoriale di Magagnotti “Crisi, ora il politico non faccia il notaio”. Mi permetto di fare alcune puntualizzazioni in merito. I nostri politici, sia regionali che provinciali che, non tanto tempo addietro, sono arrivati al punto di indire addirittura un vertice sui costi della politica provinciale e regionale in quel di Bolzano, mi lascia allibito alla notizia di un eventuale taglio; non sull’indennità lorda di un consigliere regionale (euro 10.403,23 ) ma, sulla diaria di 3.202,49 euro che equivale poco più di 300 euro (forse!).

A decidere il tutto dice il presidente dell’assemblea Dorigatti, è la Regione. Già, perché il Trentino alto Adige, inteso come Regione a Statuto Speciale, ha ben motivo di temere di essere nel mirino delle forbici statali, molto più delle Province autonome di Trento e Bolzano. Nessuno o quasi sa cosa serve un ente (Regione) senza poteri, in quanto la Regione ha come competenze specifiche due cose: il servizio antincendio e l’aggiornamento dei libri fondiari. Un po’ poco per un ente che consta 175 dipendenti e, brucia 13,3 milioni di euro all’anno. A scatenare l’indignazione dei cittadini sono anche certe dichiarazioni (vedi Luis Durnwalder)!  dichiarando che 340.000 euro lordi all’anno sono ...meritati. Li meriterà pure, ma di questi tempi il “mantra” è tagliare i costi della politica. Caro Durnwalder, incomincia TU!  a dare l’esempio. Cordialmente.

 

Fausto Fedrizzi - Tione