Home Attualità Volley, volata finale: Le tre società giudicariesi affrontano le ultime partite di campionato

Sfoglia il giornale

 

Maggio

Aprile

 

 

 

giornale delle giudicarie aprile 2014

Traduzioni e Comunicazione

Volley, volata finale: Le tre società giudicariesi affrontano le ultime partite di campionato
Scritto da Administrator   
Mercoledì 10 Marzo 2010 10:10

Volley, volata finale
Le tre società giudicariesi affrontano le ultime partite di campionato

Si apprestano ad affrontare la volata finale i campionati di pallavolo nei quali militano le formazioni delle tre società giudicariesi. Unica compagine che affronta quest’anno il massimo campionato regionale è il Teamvolley C8 Storo, che nella Serie C femminile sta lottando per costruirsi sabato dopo sabato l’ennesima salvezza. Tre le vittorie centrate sinora da Alice Nicolini e compagne, che ora lotteranno nelle ultime gare per evitare la retrocessione diretta e conquistare il diritto a giocarsi la permanenza in Serie C nei playout incrociati con terza e quarta classificata della Serie D. Per centrare la salvezza senza passare dagli insidiosi spareggi servirebbe alle chiesane un vero e proprio miracolo, ma visti i numerosi scontri diretti ancora in programma non è da escludere nemmeno questa ottimistica eventualità.


Ancora imbattuto è invece il Castel Stenico in Serie D, che però insegue la capolista Agsat Molveno pagando i troppi tie break giocati. Le quotate molvenesi hanno infatti sempre centrato la vittoria piena, ad esclusione della sconfitta al quinto set nello scontro diretto giocato in dicembre a Stenico, mentre le biancorosse di mister Tamburini hanno lasciato per strada cinque punti nelle altrettante vittorie da due punti. Decisivo per la vittoria del campionato potrebbe rivelarsi il faccia a faccia previsto nel pomeriggio di domenica 21 marzo a Molveno, ma anche la seconda classificata a fine stagione si guadagnerà la promozione in Serie C, quindi per il sodalizio del presidente Silvano Pederzolli potrebbe bastare tenersi alle spalle le altre inseguitrici per ritornare nella massima divisione regionale.
Passando alla serie D maschile, da registrare la bella cavalcata del Brenta Volley. I tionesi dopo aver balbettato nelle prime giornate di campionato, con il rientro del regista Lorenzo «Carmen» Merli hanno infatti centrato una bella striscia di vittorie ed ora sono attesi dal duello con il Levico Terme che metterà in palio il salto di categoria.
La società presieduta da Stefano Parolari si sta difendendo egregiamente anche nella Seconda Divisione femminile, dove Previtali e compagne stanno disputando un campionato di alta classifica, anche se la capolista Fiemme Fassa appare irraggiungibile per le ragazze del Brenta. Nello stesso girone stagione a metà graduatoria per il Teamvolley C8. Più difficile infine il cammino delle giovani del Castel Stenico impegnate in terza divisione, attualmente fanalino di coda nel girone B. (A.Z)